Seagel

Opengreen > Prodotti > Biostimolanti > Seagel

Seagel

Incrementa la qualità e la quantità delle produzioni

Categoria:

Descrizione

CARATTERISTICHE

SEAGEL è un biostimolante (favorisce l’assorbimento degli elementi nutritivi) ad azione specifica in grado di stimolare l’accrescimento dell’apparato radicale ed aereo della pianta, permettendo di migliorare i processi metabolici e chimico-fisici riducendo gli stress (idrici, da calore, da freddo) ed è in grado di aumentare la capacità fotosintetica della pianta con un incremento qualitativo e quantitativo delle produzioni.

Spremitura e filtrato a freddo, estratto meccanicamente e non chimicamente. Può essere utilizzato anche per via radicale anche in fertirrigazione per lo sviluppo delle radici e per armonizzare le attività enzimatiche nel metabolismo del vegetale.

Altre informazioni su questo prodotto sono disponibili esclusivamente per gli utenti che hanno effettuato la registrazione e il login al nostro sito. Per visualizzarli effettua il login o la registrazione.

BIOSTIMOLANTE
Prodotto ad azione specifica

Filtrato di crema di alghe di Ascophyllum Nodosum

COMPOSIZIONEp/p
Carbonio organico (C) di origine biologica1,7%
Mannitolo7 g/l

INFORMAZIONI CHIMICO-FISICHE

  • Tipo di prodotto: Biostimolante
    Filtrato di crema di alghe di Ascophyllum Nodosum
  • Aspetto: liquido
  • Biostimolante dei processi fisiologici (vigore, crescita, qualità, aumento shelf life.)
  • Acido alginico: 2-3 %
  • pH: 4,5-4,8

MODALITA‛ E DOSI DI APPLICAZIONE

FOGLIARE:

Orticole e seminativi: 1,5 – 2 Kg/ha a partire dal trapianto o risveglio vegetativo. Ripetere il trattamento a distanza di 15 giorni. Integrare il trattamento con 1 – 2 Kg/ha di SERENITY.
Trattamenti successivi: 0,5 – 1 Kg/ha a distanza quindicinale, integrati con 1 – 2 Kg/ha di SERENITY.

Frutticole: 2 Kg/ha a cadenza quindicinale.

I trattamenti possono essere e ettuati in qualsiasi fase vegetativa, anche con piantine piccole o appena trapiantate.

FERTIRRIGAZIONE: da minimo 3 a massimo 5 Kg/ha per applicazione. Consigliati anche bagni radicali prima del trapianto per sviluppare attività enzimatiche utili alla pianta ed i processi fisiologici.

Trattamento Fogliare

Consigliato

Trattamento radicale e fertirrigazione

Consigliato

Trattamento goccia a goccia

Consigliato

Ammesso in Agricoltura Biologica

Conforme al Reg. CE n. 834/2007 del 28 giugno 2007

Informazioni aggiuntive

Tipo di Prodotto

Coltura

, , , , , , , , , , , , , , , , ,