Serenity

Opengreen > Prodotti > Biostimolanti > Serenity

Serenity

Favorisce l’allungamento delle radici e stimola l’emissione di radici avventizie

Categoria:

Descrizione

CARATTERISTICHE

SERENITY, è un biostimolante particolarmente indicato al trapianto o nelle prime fasi di sviluppo delle colture.
Favorisce il superamento da stress da trapianto e l’attaccamento delle piantine trapiantate o rinvasate.
Applicato nelle prime fasi vegetative, permette l’allungamento delle radici esistenti e l’emissione di radici avventizie che vanno ad aumentare l’apparato radicale, con conseguenti vantaggi nell’assorbimento delle sostanze nutritive, facilitando l’accrescimento della pianta, riducendo gli stress da temperatura e umidità sfavorevoli.

Altre informazioni su questo prodotto sono disponibili esclusivamente per gli utenti che hanno effettuato la registrazione e il login al nostro sito. Per visualizzarli effettua il login o la registrazione.

BIOSTIMOLANTE
Prodotto ad azione specifica

COMPONENTI

Estratto liquido di erba medica, alghe e melasso

COMPOSIZIONEp/p
Azoto (N) totale1,5%
Azoto (N) organico1,5%
Carbonio organico (C) di origine biologica15%
Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua7%
Betaine1%

MODALITA‛ E DOSI DI IMPIEGO

CONCIMAZIONEFOGLIARE:

Orticole e seminativi: 1,5 – 2 Kg a partire dal trapianto o risveglio vegetativo. Ripetere il trattamento a distanza di 15 giorni.
Trattamenti successivi, 0,5 – 1 Kg/ha a distanza quindicinale integrando con Biosprint a 2 Kg/ha.

Frutticole: 2 Kg/ha integrati con 3 – 4 Kg/ha di Biosprint per trattamenti al bruno.

FERTIRRIGAZIONE:

Orticole, frutticole: 2 – 3 Kg/ha a partire dal trapianto o risveglio vegetativo.
E ettuare almeno due trattamenti a distanza di 15 giorni.
Integrare con Biosprint a 3 Kg/ha.
Trattamenti successivi a 1 -1,5 Kg/ha integrando con 2 Kg/ha di Biosprint con cadenze di 10 – 15 giorni.

Ammesso in Agricoltura Biologica

Conforme al Reg. CE n. 834/2007 del 28 giugno 2007

Informazioni aggiuntive

Tipo di Prodotto

Coltura

, , , , , , , , , ,