Fitostop

Opengreen > Prodotti > Bioattivati > Fitostop

Fitostop

Ammendante utile all’abbassamento dei residui

Categoria:

Descrizione

CARATTERISTICHE

E’ stata riscontrata l’utilità dell’applicazione preventiva di Fitostop sull’apparato aereo. Fitostop favorisce lo sviluppo di muffe e lievitosimili ubiquitarie quali Aureobasidium pullulans, ed attinomiceti quali Streptomyces lydicus, ecc., anche a concentrazioni di 109 u.f.c./g.
L’Aureobasidium pullulans prevale su foglie e fiori ed è attivo sia a bassa che ad alta temperatura, sviluppandosi esternamente forma una sorta di “armatura biologica”. Lo Streptomyces lydicus ha attività di stimolazione della crescita. Questa microflora compete con altra microflora indesiderata e contribuisce a mantenere sane le parti aeree delle piante. Inoltre, promuove la crescita delle piante e degrada molecole di fitofarmaci residui.

Altre informazioni su questo prodotto sono disponibili esclusivamente per gli utenti che hanno effettuato la registrazione e il login al nostro sito. Per visualizzarli effettua il login o la registrazione.

Ai termini del d.Lgs 75/2010
AMMENDANTE vegetale semplice non compostato

ANALISI
Umidità1%
pH6,5
Carbonio (C) organico di origine biologica42% ss
Azoto (N) organico0,2% ss
Contenuto in Torba sul tal qualeassente
Salinità0,5 dS/m
Granulometria<60μm

Materie prime: sottoprodotto di origine vegetale. Prodotto con legname non trattato chimicamente dopo l’abbattimento.

DOSI DI APPLICAZIONE

SERRA: 2 Kg/ha sull’apparato aereo e su frutti allo sviluppo e al primo accenno di sofferenza e in preraccolta.

FIORI, ORTAGGI, FRUTTA, PIENO CAMPO: 2 Kg/ha sull’apparato aereo e frutti durante lo sviluppo ed a maturazione ed in pre-raccolta.

ALBERATURE A DIMORA(Vite, Kiwi e similari): 2-3 Kg/ha in relazione allo sviluppo dell’apparato aereo, in pre-raccolta.

Tecniche: Usare irroratori o nebulizzatori a freddo, previa congruente diluizione in acqua (serbatoio agitato). Applicazioni al suolo: degradazione di residui di fitofarmaci.

ALTRE INFORMAZIONI

Conservazione e Shelf-life: Conservare il prodotto al riparo dal sole e da fonti di calore. In luogo fresco, la shelf-life è di due anni.

Limitazioni di responsabilità e avvertenze: Le analisi sono relative al prodotto all’origine. Essendo un prodotto anche organico, non contenente stabilizzanti chimici, il medesimo potrebbe subire qualche variazione nei titoli. Il prodotto non contiene OGM e non contiene sostanze nocive, ma non è un prodotto alimentare e non va ingerito. In caso di contatto con pelle ed occhi lavare
abbondantemente con acqua potabile.

Concime

Conforme al DLn° 75/ 2010 del 29 aprile 2010.

Ammesso in Agricoltura Biologica

Conforme al Reg. CE n. 834/2007 del 28 giugno 2007

Informazioni aggiuntive

Tipo di Prodotto

Coltura

, , , , , , , , , , , ,