Matrix 10.46

Opengreen > Prodotti > Linea Micro > Matrix 10.46

Matrix 10.46

Per cereali

Categoria:

Descrizione

CARATTERISTICHE

MATRIX 10-46 è un concime binario dall’elevato tenore in Fosforo e trova valida applicazione nelle concimazioni “localizzate”, in fase di trapianto o di semina delle colture.
Il Fosforo è presente in una forma completamente e prontamente assimilabile dall’apparato radicale, per cui modeste quantità di prodotto, impiegate in localizzazione, sono sufficienti a soddisfare le esigenze in P2O5 delle colture.

MATRIX 10-46 favorisce una pronta rizogenesi, stimola lo sviluppo del germoglio, migliora la “partenza” delle piante, in particolare nei terreni “freddi” e calcarei. I microelementi Mn e Zn svolgono pure un’intensa azione “starter”, accentuando la funzione plastica propria del formulato.

MATRIX 10-46 è un concime a bassa conducibilità e a reazione fisiologicamente acida; non è in alcun modo tossico a livello radicale. Nel prodotto sono stati inseriti attivatori dell’assorbimento dell’azoto.

Altre informazioni su questo prodotto sono disponibili esclusivamente per gli utenti che hanno effettuato la registrazione e il login al nostro sito. Per visualizzarli effettua il login o la registrazione.

CONCIME CE
Concime NP 10-46 con Manganese (Mn), Ferro (Fe) e Zinco (Zn)

COMPOSIZIONE
Azoto (N) totale10%
di cui: Azoto (N) ammoniacale10%
Anidride Fosforica (P2O5) solubile in acqua e citrato ammonico46%
Anidride Fosforica (P2O5) solubile in acqua44%
Anidride solforica (SO3)5%
Zinco (Zn)1.6%
Manganese (Mn)0,07%
Ferro (Fe)0,7%

Estratto acquoso ottenuto per estrazione acida di alghe brune ed estratti vegetali provenienti dall’industria agroalimentare.

Il prodotto è stabile a temperature e pressioni ordinarie. Conservare a temperatura compresa tra 3°C e 35°C. Il prodotto non è combustibile.

Materie prime: estratti vegetali provenienti dall’industria agroalimentare ed alghe brune.

DOSI D’IMPIEGO E MODALITÀ D’USO

MATRIX 10-46 si impiega alla semina di qualsiasi coltura, al trapianto delle colture ortofloricole e arboree in genere e nella messa a dimora delle colture frutticole.

In localizzazione alla semina
Grano, Mais, Sorgo, Riso6% +/-0,4
Barbabietole, Cotone, Girasole, Soia2,5% +/-0,4
Pomodoro, Patata, Radicchio e orticole in genere3,5% +/-0,4
In localizzazione al trapianto
Orticole in pieno campo (pomodoro, melanzana, zucchino, peperone, cetriolo, ecc)25-35 Kg/ha
Melone, Anguria, Fragola20-30 Kg/ha
Tabacco25-35 Kg/ha
Orticole in serra: non superare2-3 Kg/1000 mq
Floricole in pieno campo20-30 Kg/ha

E’ consigliabile distribuire il formulato nel solco in prossimità dell’apparato radicale delle plantule.

N.B. Per orticole a “trapianto fitto” (insalate, lattughe, bietacosta, ecc ..) si consiglia di distribuire MATRIX 10-46 su tutta la fascia interessata dal trapianto alla dose di 20-30 Kg/1000 mq.

Messa a dimora di colture arboree
Vite10-15 gr/ceppo
Actinidia10-15 gr/ceppo
Melo, Pero, Pesco , ecc.15-30 gr/ceppo
Olivo, Agrumi15-30 gr/ceppo
Colture arboree da legno20-40 gr/ceppo

Si consiglia di localizzare MATRIX 10-46 in prossimità delle radici.

Integrazione substrati di coltura
Miscelazione in modo uniforme 500-700 gr. per ogni mc. di terricciati o torbe.

Informazioni aggiuntive

Tipo di Prodotto

Coltura

,