Biosprint

Opengreen > Prodotti > Bioinduttori > Biosprint

Biosprint

Antistress e attivatore di crescita

Categoria:

Descrizione

CARATTERISTICHE

Biosprint è un bioinduttore della crescita vegetale ottenuto con un processo di estrazione, concentrazione, idrolisi e solubilizzazione a carico di nobili sostanze vegetali ad alto contenuto proteico.
Per la sua particolare composizione, Biosprint svolge una duplice azione: Complessante degli elementi nutritivi; Biostimolante del metabolismo delle piante. L’azione complessante aumenta la disponibilità degli elementi nutritivi presenti nel terreno o distribuiti mediante fertirrigazione o concimazione fogliare, migliorando la loro penetrazione e traslocazione all’interno dei tessuti vegetali, aumentando, quindi, l’efficienza delle concimazioni. L’azione è svolta sia per assorbimento fogliare che per assorbimento radicale:

  • Migliora lo sviluppo dell’apparato radicale
  • Riduce lo stress da trapianto
  • Migliora la resistenza a stress indotti da avversità atmosferiche e da agenti patogeni
  • Anticipa la produzione
  • Aumenta la pezzatura dei frutti
  • Migliora le caratteristiche organolettiche della produzione (colore, sapore, contenuto zuccherino, etc…)
  • Migliora la conservabilità del raccolto

Tale azione è svolta aumentando, in modo equilibrato, l’attività fotosintetica, la sintesi proteica, la sintesi di ormoni vegetali (auxine, gibberelline, citochinine, etc…) e di enzimi regolatori della produzione e dei meccanismi di difesa delle piante alle avversità atmosferiche e parassitarie.

Altre informazioni su questo prodotto sono disponibili esclusivamente per gli utenti che hanno effettuato la registrazione e il login al nostro sito. Per visualizzarli effettua il login o la registrazione.

BIOINDUTTORE

Biopromotore dell‛attività vegeto-produttiva

COMPOSIZIONE

Amminoacidi liberi levogiri (acido aspartico, tiamina, serina, prolina, acido glutammico, glicina, alanina, metionina, valina, isoleucina, tirosina, nilalanina, istidina, lisina, arginina), Polipeptidi, Enzimi, Carboidrati, Vitamine, Macro e Microelementi.

DOSI E MODALITÀ DI APPLICAZIONE

FRUTTICOLTURA: Incremento e miglioramento della produzione: effettuare 3 o più applicazioni fogliari dalla fase di allegagione a invaiatura. Applicazioni fogliari 200-250 cc/hl; fertirrigazione 30 l/ha

ORTICOLTURA E FLORICOLTURA: Superamento dello stress da trapianto: effettuare una fertirrigazione localizzata subito dopo il trapianto. Anticipo e miglioramento della produzione: effettuare applicazioni fogliari e/o fertirrigazioni ad intervalli regolari nei periodi di massimo accrescimento. Applicazioni fogliari 200-250 cc/hl; fertirrigazione 2-4 l/1000 mq.

FRAGOLA: Superamento dello stress da trapianto: effettuare 2 interventi in fertirrigazione distanziati di 10-15 giorni subito dopo il trapianto. Anticipo e miglioramento della produzione: effettuare applicazioni fogliari e fertirrigazione ad intervalli regolari iniziando dalla ripresa vegetativa. Applicazioni fogliari 250-300 cc/hl; fertirrigazione 2-4 l/1000 mq.

CARCIOFO: Anticipo e miglioramento della produzione: effettuare 3 o più applicazioni fogliari distanziate di 8-10 giorni iniziando dalla fase di formazione dei primi capolini. Applicazioni fogliari 250-300 cc/hl

VITE: Miglioramento della produzione e del grado zuccherino: effettuare 3 o più applicazioni fogliari distanziate di 15-20 giorni iniziando dalla fase di prefioritura. Applicazioni fogliari 3-4 l/ha

TUTTE LE COLTURE: Superamento di stress indotti da avversità atmosferiche: effettuare 2 applicazioni fogliari distanziate 7-8 giorni al normalizzarsi delle condizioni atmosferiche. Applicazioni fogliari 400-500 cc/hl

Miscibilità: Biosprint è miscibile con tutti i concimi fogliari e con i più comuni fitofarmaci.

Si consiglia comunque di effettuare dei saggi preliminari per l’impiego in miscela ad altri formulati.

Informazioni aggiuntive

Tipo di Prodotto

Coltura

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,